E buona domenica…

Cari colleghi… come sta andando la vostra domenica?
Io ho appena finito di guardare la partita del Milan ed in tutta sincerità, invece di pranzare, ora vorrei solo essere nato in Brasile e tifare Fluminense.
Non bastava la sconfitta. L’aggravante è che é arrivata contro l’odiata Hellas Verona. Mi sento un po’ come un contradaiolo dell’Oca che veda vincere il Palio alla Torre.
E quindi? Stasera niente aperitivo con gli amici, visto che sono quasi tutti interisti. Ed io ieri sera ho fatto il pirla non poco. “Chi vuole una Lasagna???” Ora, in 5 minuti, entrerò in clima “il calcio non esiste e non provate ad inventarlo”, non risponderò a WhatsApp e dirò, domani, di aver dormito fino alle 3 del pomeriggio.
Ed anche questa l’abbiamo risolta.

Quello che non ho risolto ancora è il mio rapporto con Facebook. Quest’anno la letterina che solitamente scrivo a Babbo Natale la vorrei scrivere a Mark Zuckerberg ed al suo equipaggio. Ok, sono iscritto a Facebook da tempo immemore, quindi capisco che potrei anche mancare al loro Team (!?!?!?!), ma siamo arrivati veramente al limite.
Fino ad un paio di settimane fa, vista la mia assenza sul libro blu da settimane e settimane, mi giungevano i soliti suggerimenti di amicizia a caso, le segnalazioni riguardo attività amicali alla “Ehi Fabio, Giacomina Strangolapinocchio ha appena pubblicato una sua nuova foto!!”, oppure messaggi confusi e poco veritieri sul numero di notifiche ormai tralasciate. (Hai 99 notifiche, 36 richieste di amicizia, 46 richieste di gioco, 77 poke, 2 figli non riconosciuti ed hai lasciato le chiavi della macchina sul mio comodino…)

Visto che la mia fiera assenza radicale continua, loro hanno cambiato tattica.
Ora, ogni volta che Giacomina Strangolapinocchio (ed amici vari) pubblica una foto della polenta taragna che sta mangiando a Bergamo Alta, mi arriva un SMS. Ed ogni volta cambiano il numero di telefono del mittente! Perciò il blocco non basta.
Sta cosa deve finire. Altrimenti a Gennaio cominceranno a mandarmi dei telegrammi…

Ma parlando di Bergamo… (momento serietà).
Guardate qui cosa abbiamo:
jago

jago1

jago2

Lui si chiama Jago ed ha 3 mesi e mezzo. E’ stato trovato che “girava a caso” tipo su una statale, povero cagnolotto. Sì, ok, è un cagnolotto che diventerà una taglia media e che ha sicuramente nel sangue parte di Amstaff o Pitbull, ma sta con altri cani tranquillamente. Se siete in cerca di un amico, sapete che fare.
Io lo prenderei al volo, ma Michela ha 3 gatti che non sono ancora riuscito a far sparire in modo elegante. Con il Tallio ormai ti sgamano e per organizzare un corso di paracadutismo dal terrazzo utilizzando i sacchetti dell’Esselunga bucati come paracadute fa ancora troppo freddo e la scusa non reggerebbe. Io a casa mia ho già due bassotti, ma farebbero amicizia al volo, ne sono sicuro. Solo che vivendo un po’ a Milano ed un po’ a Brescia non mi va di prendere un impegno del genere per poi trascurare la creatura per parte del tempo.

Vi lascio un recapito in caso di interesse: Laura 340.7887738 – lally68@gmail.com
Adottabile in tutto il Nord Italia, il cucciolo è a Bergamo.

Ora veniamo a cose serissime. Politica: é riapparso Ingroia. In una grotta insieme a Giulietto Chiesa. Chi dei due è il bue e chi l’asino? Ai posteri.
Comunque il loro nuovo partito si chiama “La mossa del cavallo”.
Peccato non abbiamo chiamato anche Cicciolina. “La mossa del cavallo di Troia” sarebbe suonato molto meglio. Ora sapete cosa votare a Marzo.
Non ringraziatemi. Buona domenica. ❤ <4

14 pensieri riguardo “E buona domenica…

  1. Ingroia Cicciolina Chiesa sarebbe un bel trio, oltre che un nome che è tutto un programma (elettorale).

    Per il Milan che dire? Sono rossonero pure io, ma qui abbiamo raggiunto vette di indecenza che come minimo dovremmo rimangiarci qualche sfottò ai nerazzurri per come siamo messi. E per fortuna che qualcuno diceva che con Gattuso le cose sarebbero andate meglio, ma la colpa non è dell’allenatore, è che proprio ci sono 11 brocchi in campo, e vista la vicinanza del Natale stanno diventando 11 somari da piazzare nella mangiatoia del MilanLab per essere studiati.

    Sono curioso di vedere cosa succederà nella sezione di Gennaio del calciomercato.

    Discorso Facebook: sai, hanno avuto un periodaccio da varie accuse e pentimenti di ex collaboratori, sono disperati. Fregatene 😉

    Per Jago invece spero che trovi padroni che lo vogliano 🙂

    "Mi piace"

    1. Purtroppo Ingroia è già stato indagato oggi… E via! Manco il tempo di spararne due di quelle buone ed i suoi ex colleghi cercano subito di ricacciarlo al canile.

      Con il Milan non so più che fare… Se fossi un Agnelli di quelli buoni me lo comprerei per Natale ed invece della campagna acquisti di Gennaio farei una campagna di Russia per i giocatori e dirigenti. Tutti a zappare nella neve. Gattuso si è preso una patata bollente mista trappola che non mi sarei mai aspettato accettasse. Non sono bastati gli esempi di Seedorf, Brocchi, Inzaghi. E pensare che l’anno scorso con una squadra di veri brocchi (quasi tutti) andavamo molto meglio. Ormai, da dieci anni a questa parte, per essere milanisti ci vuole la pazienza di Buddha.

      Che Facebook avesse problemi me ne sono accorto dal modo che hanno di comportarsi. Ma non mi interessa. Ho già troppa carne al fuoco anche così. Quindi che si attacchino… agli sms.

      Jago conto che trovi qualcuno in fretta, come tutti i cuccioli e non dei canili. Qui in pianura padana è un momento brutto. Fa un freddo cane, nel vero senso del termine. 🙂

      Piace a 1 persona

    1. Guarda, io non sono tifosissimo, anzi. ma ho certi amici che riescono a parlare quasi solo di quello. Chissà come sarebbe vivere in una testa del genere… penso angusto.
      Io di cani ne ho due, e sembrano piccoli e gestibili, ma uno dei due in 11 anni di vita mi ha fatto fuori 3 divani, sedie della cucina e mezzo salotto. 🙂 Disgraziato… Tu pensa che fino ad un paio di anni fa i cani erano 3.

      "Mi piace"

  2. Se non ricordo male col verona perdemmo uno scudetto che avevamo gia’ in tasca all’ultima giornata. Io per fortuna oggi pedalavo mentre il milan le prendeva.
    Quanto al Duo Ingroia Chiesa piu preoccupante del marchio e’ il programma politico: incomprensibile e vago. L’unica dichiarazione che ho capito e’ che loro non sono di sinistra, ma forse volevano semplicemente dire che loro non sono, punto.
    ml

    Piace a 1 persona

    1. La fatal Verona! Due scudetti ci è costata! Uno andò alla Juve all’ultima giornata ed uno al Napoli qualche anno fa (il loro secondo ed ultimo).
      Gli unici che capiscono bene Ingroia pare siano i suoi ex colleghi. Lo hanno già inquisito! 🙂

      "Mi piace"

  3. Possiamo eliminare Ingroia e Chiesa e tenerci solo Cicciolina, io se si ricandida con il partito dell’amore la voto sicuro, innanzitutto perchè cosi la costringiamo a lavorare un minimo e giustifica perlomeno i 5000 euro che si prende da parlamentare, secondo perchè a differenza degli altri almeno Cicciolina la bocca la usa per qualcosa di utile (non è maschilismo o sessismo giuro….se volete le prove le trovate su youporn)

    Piace a 1 persona

    1. Ahahahahah!!! Cavolo, pensa a Cicciolina e ad una sua candidatura (senza i primi due) con un partito dal nome: “La mossa del cavallo”! Ahahaha!! Tutto avrebbe un senso diverso…
      Che fa Cicciolina con la bocca?! Le bolle di sapone? Beh, visto che c’è di mezzo Youporn penso che l’hobby sia rimasto lo stesso dei tempi d’oro. Gonfia canotti!!

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...